Beacon e Customer Experience: si può fare di più!

Indoor Positioning System: oltre il Proximity Marketing

Si sente parlare di beacon dal 2013, ossia da quando Apple introdusse la tecnologia iBeacon.

Facciamo chiarezza sui termini: un beacon è un  hardware che trasmette segnali radio; mentre con iBeacon si intende il protocollo di comunicazione sviluppato da Apple sulla tecnologia Bluetooth. Ciò ha consentito agli sviluppatori di creare Mobile App capaci di ricevere dai beacon informazioni circa contesto e localizzazione geografica dello smartphone che le ospita.

Come fanno i beacon a fornire contenuti Context Aware? Trasmettono piccoli pacchetti di dati, contenenti il loro ID iBeacon e informazioni sulla forza del segnale, così che lo smartphone individui il dispositivo beacon che sta ascoltando e a quanta distanza si trova. La tecnologia è quindi utilizzata semplicemente come tramite, è poi l’applicazione sullo smartphone che gestisce contenuti e notifiche.

Beacon Customer Experience

Lascia un commento